Gruppo Fortuna Srl

Acqua microfiltrata a Napoli

Il gruppo Fortuna offre servizi idrici ad uso civile ed industriale, dedicati all’ottenimento dell’acqua microfiltrata, con i vari sistemi impiantistici offerti alla clientela aziendale e privata di Casalnuovo di Napoli e di tutta la provincia.
depuratore d'acqua nero

Microfiltrazione

Questo sistema è generalmente formato da due filtri: il primo a sedimenti serve a trattenere quei materiali che si possono vedere ad occhio nudo; il secondo è un filtro a carboni attivi, con misura variabile da 0,5 a 5 micron, che riesce a trattenere il cloro e i sottoprodotti clorurati. La microfiltrazione è in grado di trattenere, come riportato in precedenza, sostanze che risultano essere in sospensione e migliora il sapore, dell’acqua microfiltrata, grazie all’eliminazione del cloro, senza residui fissi. Questa tipologia di filtrazione può essere impiegata dove l’acqua è abbastanza leggera. L’unico problema è costituito dalla presenza del cloro, ma sicuramente non è in grado di rendere leggera un'acqua pesante, tipica delle classiche città.
microfiltratore d'acqua

Ultrafiltrazione

Questo metodo di trattamento è composto da un filtro a carbone attivo che serve ad eliminare il cloro, insieme ad una membrana, chiamata ad ultrafiltrazione, con fori di porosità, 0,01 micron. La procedura elimina il cloro ed i suoi derivati e grazie alla membrana finale, esclude tutti i batteri, pesticidi e altri elementi chimici. L’ultrafiltrazione ha porosità più piccole e agisce su più elementi , ma non riduce il residuo dell’acqua. Con questa tecnica è possibile rimuovere sostanze organiche con alto peso molecolare, particelle in sospensione e batteri. Il grado di filtrazione delle membrane può essere compreso tra 0,01 e 0,1 micron. Si tratta principalmente di una tecnologia di separazione.
apparecchio per l'osmosi inversa

Osmosi inversa

L’osmosi inversa consiste in una separazione dell'acqua da altre sostanze attraverso membrane osmotiche. Gli impianti caratterizzati da questa procedura hanno sempre una prefiltrazione, che non serve a pulire l’acqua ma a proteggere le membrane da alcuni elementi, garantendo una maggiore durata nel tempo. Elementi come il cloro possono infatti danneggiare tale membrana, per cui queste insidie vengono fermate prima che entrino nel sistema osmotico.Le membrane osmotiche sembrano lisce, ma guardandole al microscopio sono piene di fori, che misurano 1.000.000 di mm. Solo la molecola dell’acqua ed alcuni minerali in natura sono più piccoli di tale dimensione, mentre tutte le altre sostanze vengono fermate dalle membrane.
L’osmosi inversa non è un sistema classico di filtrazione dell’acqua, ma un vero e proprio sistema di separazione molecolare. In questo modo è come se dal rubinetto di casa vostra uscisse acqua di alta montagna, quindi purissima, al livello delle 10 migliori minerali che trovate in commercio, con notevoli benefici per il vostro organismo.
Cerchi un impianto di acqua microfiltrata a Napoli? 
Chiamaci allo 081 5225123 per maggiori informazioni
Share by: